fabryss

Koordinat sayısı 60

Uploaded 31 Mart 2016 Perşembe

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
198 m
0 m
0
0,5
1,0
1,98 km

3249 kere bakıldı , 84 kere indirildi

yer  Pischina Salida, Sardegna (Italia)

La via Ferrata del Cabirol si trova seguendo le indicazioni per "Capo Caccia".
Dopo tramariglio e subito dopo il bivio per "Cala Dragunara", svoltiamo per la panoramica a destra, e parcheggiamo nell'area di sosta.
Da qua inizia l'avvicinamento che sale lungo la falesia e arriva al nostro primo accesso alla via ferrata. La Cengia Bassa.

Il mio consiglio è di farla per la prima volta, in senso antiorario, partendo dalla cengia bassa, in quanto tecnicamente più semplice.

Comunque vale sempre la pena farla in entrambe le direzioni.

Hanno un impatto emotivo molto alto, e mi è capitato più volte, che persone poco esperte, abbiano avuto crisi di panico.

Mi raccomando l'utilizzo dell'attrezzatura prevista per le vie ferrate, inoltre consiglio sempre di portare almeno una corda per casi di emergenza.

Per ora resta la mia "Via Ferrata" preferita in Sardegna.

Via Ferrata Cabirol è una delle più suggestive avventure che si possono fare sulle fantastiche falesie di Capo Caccia, Alghero.
Falsesie alte fino a 203m ne caratterizzano il paesaggio circostante.
Nonostante si tratti di una via ferrata, il percorso della via Ferrata Cabirol è per lo più su roccia.
Un esperienza bellissima ti accompagnerà fino a scorgere le famosissime "Grotte di Nettuno", che risulteranno a circa 160 metri sotto i nostri piedi.

Lo consiglio a tutti coloro che abbiano un minimo di esperienza escursionistica e manualità con attrezzature da "via ferrata" o "arrampicata".

Se invece non avete esperienza, consiglio l'utilizzo di una guida esperta che vi accompagni per tutta la durata dell'escursione.


La durata della via Ferrata Cabirol è di circa 4 ore.


The Via Ferrata del Cabirol was created recently above the high sea cliffs at Capo Caccia on the west coast of Sardinia. The itinerary is never particularly difficult as it almost always traverses along a series of narrow exposed ledges which, every now and then, are interrupted by short stepped vertical ascents. The environment and panorama out onto the sea and dramatic coastline render this ferrate - the southernmost outing in Italy - quite simply unique.
(UTM 32T 04.28.804 44.91.585)
(UTM 32T 04.28.805 44.91.520)

9 yorum

  • Fotoğraf geobaldinu

    geobaldinu 27.Mar.2017

    I have followed this trail  View more

    LA MIA PRIMA E UNICA FERRATA (SINO AD ORA), E' STATA UN'ESPERIENZA BELLISSIMA BELLISSIMA DA RIFARE.

  • Fotoğraf fabryss

    fabryss 31.Mar.2017

    Si, Cabirol da sempre emozioni uniche, e se fatta la prima volta, come me, resta sempre la preferita.
    Tuttavia ti consiglio anche la Ferrata su Tavolara, molto bella anche se meno esposta.
    https://it.wikiloc.com/wikiloc/view.do?id=13893266

  • manca.nicola 03.Kas.2017

    I have followed this trail  View more

    Fantastica, la via ferrata col panorama migliore della Sardegna

  • Fotoğraf Argentiera Inn Hotel

    Argentiera Inn Hotel 13.Şub.2018

    E' una meraviglia se poi percorsa a settembre prima del tramonto regala dei colori stupendi!!! .
    Per coloro che mano camminare suggerisco anche il percorso Argentiera / Porto Ferro un trekking di 6 ore molto emozionante a picco sul mare non lontano dalla ferrata del Cabirol.

  • Fotoğraf montsemons

    montsemons 27.Mar.2018

    A fecha 27 de marzo de 2018 la vía ferrata está cerrada, completamente desinstalada. No hemos podido hacerla.

  • CorradoConca 03.Nis.2018

    La via ferrata no es "completamente desinstalada", solo está temporaneamente cerrada para controles.

  • Fotoğraf montsemons

    montsemons 03.Nis.2018

    Pues en la oficina de información nos dijeron cerrada y no encontramos ningún cartel informativo en la via. Lástima nos tenemos que ir de la isla sin hacerla. Gracias por la información.

  • msoler 03.Haz.2018

    Continua cerrada?
    Alguna otra recomendación? Mañana vamos a La Regina y parece que también está cerrada.
    Grazie mille

  • Fotoğraf montsemons

    montsemons 04.Haz.2018

    Estuvimos en marzo en la Regina y la hicimos sin problema. Lo unico es que el cartel del inicio no estaba y nos costó un poco encontrar el camino. Pero es chula. También recomiendo la de Monteleone. Y si podeis ir a Pan di Zucher, nosotros no pudimos pq ni habia barcos. Pero parecia muy bonita. Tb nos pasó con la isola tavolara que no habia barcos, ojala ppdais hacerlas. Suerte.

You can or this trail